Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

MUSIC BASKET

Nell’anno 2012 gli istruttori e allenatori del Domobasket hanno partecipato ad una giornata di Music Basket tenutesi a Domodossola dallo specialista, ex giocatore, Massimo Antonelli.

Questo metodo di apprendimento divertente e innovativo è stato sperimentato nelle diverse iniziative di insegnamento di minibasket della società, il corso doposcuola presso la palestra delle scuole elementari Kennedy di Domodossola e durante gli allenamenti degli scoiattoli sotto la guida dell’istr. Claudia Parravicini, con risultati soddisfacenti da parte dei bambini e degli allenatori.

Segue una breve descrizione di cos’è il Music Basket e successivamente verranno pubblicati approfondimenti tecnici sul Music Basket relativi alla sua importanza nella crescita completa del bambino.

COS’ E’ IL MUSIC BASKET ?

Il MUSIC BASKET è un innovativo e divertente metodo che usa la musica per insegnare i fondamentali della pallacanestro.

Finalità tecniche 

Il metodo ha come obiettivo la cura dei fondamentali di attacco con la palla: palleggio – passaggio – tiro – 1 contro 1 e rivolge diversi approfondimenti anche ai fondamentali difensivi. Gli esercizi schedati sono circa 850, tutti vertono al miglioramento generale della coordinazione, dell’abilità motoria e del cambio di velocità e nel contempo al perfezionamento dell’esecuzione del gesto tecnico, allo sviluppo della confidenza con la palla e ad una “playmakerizzazione” degli allievi e ad una fortissima crescita dell’ “iniziativa personale” sul proprio avversario. Inoltre tutti questi esercizi a ritmo di musica sono finalizzati anche a migliorare la lettura rapida delle situazioni di gioco, le capacità percettive, condizionali e motivazionali degli atleti.

La musica permette la grande ripetizione del gesto senza stancare psicologicamente gli atleti favorendone quindi un più precoce miglioramento sui fondamentali trattati.

Altre finalità
Allenandosi con il MB si sono riscontrati incredibili miglioramenti in tempi brevissimi anche su altri fronti non prettamente di tecnica pura:

  • Educazione al ritmo
  • Vasta conoscenza dei ritmi
  • La capacità di valutazione dello spazio e del tempo
  • Consapevolezza della continua possibilità di miglioramento
  • Capacità di mantenere alta la concentrazione per lungo tempo
  • Laboratorio aperto

La continua volontà di cogliere lo spirito del tempo, la capacità di ascoltare i giovani con la loro voglia di cambiamento e coglierne, quindi, gli spunti, costituiscono le linee guida di questo progetto didattico e formativo.

MUSIC BASKET è un vero e proprio laboratorio work in progress aperto a confrontarsi anche con le esperienze di altre discipline sportive che comunque pongano l’atleta sempre al centro del proprio obiettivo.

L’ideatore
L’ideatore del metodo MUSIC BASKET è Massimo Antonelli, Campione d’Italia con la Virtus Bologna. Oggi è un istruttore di fondamentali, migliora, affina e rifinisce la tecnica individuale degli atleti utilizzando  il suo metodo e nel contempo tiene corsi di MUSIC BASKET rivolti anche ad allenatori ed insegnanti di educazione fisica.

Maggiori informazioni potrete trovarle su http://www.musicbasketball.net

Lascia una risposta