Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

Una Poliopposti Cipir combattiva cade a Desio

Primo referto giallo esterno per la Poliopposti Cipir Domodossola, che sul campo dell’Aurora Desio si deve arrendere 59-53.  I bianco-blu affrontavano questa delicata sfida contro una squadra concepita e costruita per le zone alte della classifica, che ha a disposizione tanto talento ed esperienza, mentre i domesi scendevano in campo con la non trascurabile defezione di Fabrizio Foti, out per un infortunio al dito anulare della mano sinistra avvenuto durante la settimana di allenamenti. La partita si mette male già nel primo quarto, con un parziale di 14-2, che non è nuovo agli inizi domesi. Però Domo, squadra di cuore, non ci sta e riesce a chiudere il quarto 18-12.

Le cose comunque non vanno meglio nella terza frazione, quando Max Villani è costretto a sedersi in panchina dopo aver raggiunto il quarto fallo personale. I domesi rimangano aggrappati alla partita grazie alla difesa, anche per il fatto che le percentuali dal campo sono tutt’altro che idilliache.  La musica non cambia dopo la pausa lunga, in cui la Poliopposti Cipir sopravvive grazie al grande lavoro per contenere Gallazzi, anche se è da annotare qualche mancanza in fase di taglia-fuori e secondi tiri. La difesa a zona di Desio mette in ulteriore difficoltà i domesi, che non riescono ad attaccarla con efficacia e con qualche lettura errata di troppo. Nonostante questo Domo è a meno 5 a un minuto e spiccioli dalla fine e tenta di portare l’ultimo assalto ai padroni di casa. Però, senza Foti e con Villani e Petricca fuori per raggiunto limite di falli, agli ossolani non riesce l’impresa ed incassano la sconfitta. Nonostante il passo falso, Domo è rimasta con la testa tutta la partita, evitando “l’imbarcata” e mostrando tanto carattere. Ora la Poliopposti Cipir Domodossola prepara la sfida ad Alba, neo promossa che ha trovato una sola vittoria in questo campionato. Quindi domenica 1 alle ore 18 al Pala Raccagni Poliopposti Cipir Domodossola – Olimpo Basket Alba.

Lascia una risposta