Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

U15: Under 15 a ERBA (CO)

VI° Trofeo “Gianluca Citterio” – Erba (CO)
3-4-5-6 Gennaio 2014

Torna con tre referti gialli la spedizione U15 al torneo dell’Epifania, organizzato dalla società Le Bocce di Erba, in commemorazione di Gianluca Citterio, ragazzo del vivaio scomparso prematuramente per una malattia rara, l’Acidemia Propionica, evento al seguito del quale è sorta l’associazione “La vita è un dono” il cui scopo è la raccolta fondi in favore presso l’ospedale del Bambin Gesù di Roma, unico nosocomio italiano ad avere dei progetti di ricerca su questa infausta malattia degenerativa.

Qui la lettera di ringraziamento degli organizzatori

Onorata di aver partecipato al suddetto torneo ed avere contribuito, col suo piccolo impegno, ad un così nobile intento, la squadra di Marzorati si è trovata a fronteggiare in rapida successione compagini lombarde, tradizionalmente abituate a ritmi e stili di gioco mediamente più elevati.
Il primo impegno con la Pallacanestro Varese ha avuto una duplice facciata: una prima parte di gara con grandi difficoltà (49-21) a cui ha fatto seguito una bella reazione dei nostri ragazzi, che sostanzialmente tengono in equilibrio il punteggio per gli ultimi due quarti, chiudendo la partita sul punteggio 80-48 (parziale della seconda parte di gara 31-27).
La seconda partita vedeva i nostri atleti contrapposti alla squadra di casa, Le Bocce Erba, con la quale per ben tre quarti si è giocato in sostanziale parità, con una buona intensità ed attenzione in campo. L’inizio dell’ultima frazione indicava 56-48 per la squadra di casa e tutto faceva pensare ad una partita equilibrata fino ai minuti finali. Ma così non è stato: l’energia dei comaschi non vacillava, mentre quella dei domesi era agli sgoccioli. Complice anche qualche problema di falli, il divario si allargava fino al finale 87-62 che puniva oltremodo i nostri ragazzi rispetto a quanto visto in campo.
Nell’ultima giornata si giocava per la finale 5°-6° opposti al Basket San Carlo Milano, anch’essi reduci da due sconfitte nell’altro girone. Giornata infausta, ahimè, per i colori bianco azzurri, rei di non aver recuperato sufficienti energie psico-fisiche  nella notte trascorsa in hotel, malgrado la scelta di dormire “in trasferta” fosse stata presa proprio per evitare trasferimenti inutili e stancanti. Discreta intensità difensiva ma canestro “tappato” in attacco, dove in tre quarti si riesce a capitalizzare la bellezza (?!?) di 24 punti, contro i non irresistibili 48 avversari. Solo l’ultimo quarto, quando i buoi oramai erano scappati, si vede una timida reazione domese per un punteggio finale di 62-37.
Sesto posto, pertanto, ma una grande esperienza sul campo di fronte a situazioni di gioco difficili contro le quali è sempre un momento di crescita personale e di squadra cercare di risolverle e reagire. Bella esperienza anche come gruppo, con la gestione della trasferta in hotel con una vita in comune per più giorni consecutivi.
Ora si torna a fare sul serio col prossimo impegno casalingo di Sabato 11 Gennaio contro la Pallacanestro Biella, che all’andata sorprese i nostri con un perentorio 72-53

Informazioni sul torneo, squadre incontri e risultati li trovate qui

 

Lascia una risposta