Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

U15: Lunga trasferta ad Aosta

A.D. Eteila Basket Aosta – U.S.D. Basket Rosmini Domodossola 67-61
(10-11 / 27-22 / 47-34)

Parziali: 10-11 / 17-11 / 20-12 / 20-27
Trasferta difficile per i nostri sul campo di una Aosta non al meglio fisicamente ma comunque capace di confermarsi meritevolmente nelle zone alte della classifica.
Primo quarto contratto per entrambe le formazioni, con punteggio basso ed errori anche banali da ambo le parti. L’equilibrio si muove un po’ nella seconda frazione, con Aosta che nei minuti finali riesce a prendere qualche punto di vantaggio. A metà gara si è sul 27-22 ed i giochi sono apertissimi.

Nella terza frazione l’impressione è che si continui con lo stesso spartito, i nostri ragazzi impattano la partita sul 32-32 ma sul finale il pressing della squadra di casa, che fino a quel punto non aveva creato problemi, crea il caos tra le fila ossolane e portano il divario fino al +14 dei primi minuti dell’ultima frazione.
Da qui, finalmente, si assiste ad una partita vera, vibrante e senza esclusioni di colpi. In campo non ci si risparmia, gli Aostani si accorgono che i giochi non sono ancora chiusi e si innervosiscono. Da un fallo contestato scaturisce anche un tecnico alla panchina che dà il via alla rimonta, con 5 punti in una sola azione. Il tempo scorre, e Domo si rifugia nel fallo sistematico per tentare l’improbabile rimonta. Gli aostani riescono a concretizzare sempre qualche punto e, complice anche un rimbalzo offensivo regalato su un tiro libero errato, mantengono il divario sempre su almeno due possessi. Non bastano le due triple di Brocca nei secondi finali per riacciuffare le sorti della partita, la roulette dei tiri liberi premia i padroni di casa.
Una partita comunque positiva, la squadra ha reagito al momento di difficoltà forse un po’ in ritardo ma comunque con coesione e decisione, mettendo in difficoltà in casa propria una delle due prime classificate del girone.
Doppio impegno per gli U15 questa settimana: Sabato 22 febbraio a Trivero e Domenica 23 febbraio, in un “back to back” stile NBA, per il recupero casalingo contro Crescentino.

Aosta: Lotto 28, Macrì 3, Cossard 4, Vinci 18, Franzoso 5, Tazari 2, A.Vaudan 5, Giannattasio 2, M.Vaudan, Casarotto, Marjolet. All.re Catalfamo
Domodossola: Silvestri 6, Nagini 24, Festinoni 8, Novaria 5, Bionda 6, Brocca 8, Rossi 2, Fontana 2, Bellia. All.re Marzorati

 

Lascia una risposta