Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

DNC: Sconfitta con la Gessi

Non riesce l’impresa alla Poliopposti Cipir Domodossola in casa della terza forza del campionato e cade contro la Gessi Valsesia 71-59. Con gli ormai consueti problemi di formazione Domo parte a rallentatore e i padroni di casa impongono subito i loro ritmi. Sono 25 i punti messi a referto da Borgosesia nella prima frazione di gioco e così domesi saranno costretti ad inseguire per tutto il resto della gara. Sullo sfondo di un match corretto e leale, nel secondo quarto il Domobasket arriva fino al meno 1, ma i borgosesiani firmano un parziale di 10-0 che non ammette repliche.

Con il pacchetto esterni a “portare avanti la baracca” Domodossola non perde la scia di Valsesia e nel secondo tempo resta in partita grazie alla sua difesa: sono appena 28 i punti concessi nella seconda parte di gara a uno dei primi quattro attacchi del campionato, mentre nell’atra metà campo mettere a segno dei punti si fa sempre più difficoltoso. Nonostante un Foti da 17 punti, i domesi non possono nulla contro i canestri nei momenti importanti di Pierpaolo Picazio (che chiuderà a quota 19 punti) e la doppia-doppia da 11 punti e 11 rimbalzi di Maurizio Giadini. Anche se sconfitta, la Poliopposti Cipir può comunque festeggiare a fine gara, dato che le sconfitte di Follo e di Alba danno la matematica certezza dell’iscrizione della squadra di coach Pedroni. Un risultato raggiunto dopo moltissime difficoltà e queste ultime non sono finite: domenica al Pala Raccagni andrà in scena il derby contro Oleggio che, se dovesse vincere, potrebbe festeggiare la promozione in DNB sul campo ossolano. Naturalmente la rivalità è tale che nessuna delle due compagini farà sconti. Si annuncia una grande partecipazione del pubblico ospite, per cui si invitano tutti i tifosi del Domobasket ad arrivare al palazzetto con un certo anticipo. Per cui domenica 6 Aprile alle ore 18 presso il Pala Raccagni Poliopposti Cipir Domodossola – Mamy Oleggio.

 

Lascia una risposta