Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

DNC: È ora di playoff!

Dopo otto mesi di battaglie, di sofferenza, di incondizionata resistenza la stagione della Poliopposti Cipir Domodossola conoscerà il suo momento più vivo con il primo turno dei playoff. I domesi sono riusciti a mantenere l’ottava piazza nella griglia finale e affronteranno al meglio delle 3 gare l’Aurora Desio. Non sarà affatto facile: Desio avrà a disposizione due partite su tre tra le mura amiche ed è forse la compagine più in forma in questo periodo. Un set di tiratori impressionante ed un pacchetto di lunghi solido, a cui si è aggiunto nelle ultime quattro uscite Marco Motta, talentuoso giovane che arriva da Lucca (fallita in Lega Silver) ma che ha già militato in maglia Desio un anno fa. I l record tra queste due squadre è 2-0 a favore dei lombardi. All’andata Domo si è arresa nel finale 59-53 senza Fabrizio Foti ma con una gran partita. Anche nella sfida di ritorno il Domobasket si è comportato alla grande, ma fu soprattutto ricordata per la disastrosa condotta arbitrale e del tavolo in una partita leale e mai sopra le righe. Forse il dato più preoccupante per i bianco-blu è 13: 13 sono le vittorie consecutive di Desio in casa e 13 sono le sconfitte in fila di Domo lontane dall’Ossola. Inoltre i domesi faticano a trovare la forma migliore, con Fabrizio Foti sofferente alla schiena, Max Villani che sta recuperando dall’ultimo infortunio alla caviglia rimediato in quel di Cantù e il resto della squadra che nelle ultime partite ha dovuto fare gli straordinari. La prima palla a due sarà alzata Mercoledì 23 a Desio per Gara 1, mentre a Domodossola si giocherà domenica 27 presso il Pala Raccagni alle ore 18. Per l’occasione la società domese tenterà di mettere a disposizione dei suoi tifosi t-shirt bianche e blu, per colorare il palazzetto con i colori della Poliopposti Cipir Domodossola.

Lascia una risposta