Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

U15: Domo non sfata il mito delle torinesi

Ultima trasferta dell’anno, in quel di Rosta. All’andata ci fu una partita strana, giocata a ritmi bassi, che premiò gli ospiti per una decina di punti.
Si arriva quindi nel torinese con ancora in palio il secondo posto nel girone, se si fosse vinto e ribaltato la differenza canestri.

Si parte carichi, con tutte le migliori intenzioni, ma la squadra di casa non si lascia intimorire e il risultato rimane sempre in suo favore, seppur con scarti minimi: +5 al primo quarto, +6 a metà partita, +4 alla terza frazione.

Proprio a cavallo degli ultimi due periodi i domesi fanno il massimo sforzo per andare in vantaggio, in un paio di occasioni hanno anche la palla per il sorpasso che però non arriva, anche perché sui turi liberi si litiga col ferro: 8/30 di squadra che lascia capire quanto la partita fosse comunque alla portata.

Negli ultimi minuti le energie profuse chiedono pegno e l’intensità cala, lasciando permettendo ai padroni di casa di aumentare il vantaggio fino al 66-55 finale.

Ultima partita dell’anno alle ore 18.00 di venerdì 30 maggio tra le mura amiche del Liceo Spezia, contro la capolista Rivoli. Ci aspetta l’impresa per chiudere in bellezza, e i ragazzi ci proveranno.

GSD Rosta – USD Bk Rosmini Domodossola 66-55 (19-14 / 34-28 / 47-43)
Parziali: 19-14 / 15-14 / 13-15 / 19-12

Rosta: Bertinetti 6, Quagliotti 11, Normelli 6, Pietraccini 19, Michelis 5, Valetti 8, Alessandro 3, Romeo 4, Farina 4, Zito. All.re Trisoglio
Domodossola: Nagini 26, Novaria 4, Silvestri 10, Rossi 1, Festinoni 4, Brocca 2, Bionda 6, Bellia 2, Fontana, Meneghin. All.re Marzorati

 

Lascia una risposta