Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

UNDER 14: SCONFITTA CASALINGA CON OLEGGIO

Under 14: Basket Rosmini Domodossola – Oleggio Junior Basket 31 – 88 (6-14, 13-21, 5-29, 7-24)
Week End nero per coach Fioravanti. La compagine giovanile Under 14 non riesce a resistere contro la squadra dei pari età di Oleggio.
Il risultato, anche se per alcuni già scontato, non lascia dubbi. La netta superiorità dei novaresi non ha lasciato scampo ai nostri tigrotti, tanto farsi chiedere se la squadra dei Juniors è posizionata nel campionato corretto e non sia più giusto che una squadra così non militi in un campionato superiore.
Ma veniamo alla cronaca della partita: primo tempo giocato dai domesi con dignità tanto da contenere al meglio la superiorità tecnica e soprattutto fisica degli avversari. Il divario per quarto non supera i -8, tanto da lasciare tutti più che soddisfatti per la prestazione dei giovani di Domodossola. Discreta difesa ma grosse difficoltà al tiro, causate soprattutto dal fatto che davanti al canestro c’è il muro invalicabile dei lunghi (ma proprio lunghi!) di Oleggio.
Le occasioni per i Juniors arrivano soprattutto dal contropiede: c’è sempre un uomo libero in attacco!?!
Al riposo si va con un più che dignitoso 19-35, che non è da buttare…
Dopo l’intervallo rientra in campo solo una squadra, e purtroppo non è Domodossola. In effetti lo sforzo di contenimento costa caro agli ossolani che nella ripresa vedono gli avversari dilagare, complice una leggera nebbia che di solito si vede solo nelle pianure novaresi, ma che questa volta offusca il gioco bianco/blu.
La tattica del contropiede di Oleggio si moltiplica e a volte si gioca uno, due o tre contro zero. Anche le troppe palle perse dovute a passaggi troppo “molli” e ciechi lasciano spazio a facili contrattacchi degli avversari.
Nota positiva è la buona percentuale al tiro dalla lunetta che consente di segnare 11 dei 31 punti realizzati.

Tabellino:
Arcifera 2, Bionda 13, Brocca, El Yadini, Fondacaro 7, Guatta, Isotta, Lama 1, Mureddu 2, Pirazzi 4,
Trapani 2. All. Fioravanti

Lascia una risposta