Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

NON BASTA IL FURORE DI DOMO: IL DERBY VA A OMEGNA.

image“Questa è Domo” recita il mega striscione preparato per il primo storico derby di serie B fra la VINAVIL CIPIR DOMODOSSOLA e la PAFFONI OMEGNA al PalAmico di Castelletto Ticino.

E Domo in campo c’è: aggressiva, vogliosa, mai doma… OMEGNA parte stordita e va sotto di dodici grazie ad un approccio alla gara finalmente di quelli giusti.

Pubblico da serata di gala, rumorosissimo, ma corretto e squadre in campo ad onorare il “MONDAY NIGHT” del basket.

imagePartita per uomini duri; in campo non si risparmiano i colpi e le tigri di Domo dimostrano che il furore agonistico può sopperire alla superiorità tecnica degli avversari.

La serata evento che regala il primo storico derby di serie B non delude le aspettative e regala una gran partita: in tribuna lo stato maggiore della VINAVIL uscito comunque soddisfatto dallo spettacolo offerto.

Impresa sfiorata con un arbitraggio che, come spesso accade quest’anno, non risparmia nulla alla neopromossa: decisioni discutibili in frangenti chiave ed Hidalgo mandato negli spogliatoi ingiustamente con due antisportivi quasi consecutivi che gridano vendetta sono l’unico neo di una bella serata di sport.

Omegna è una signora squadra: una società importante, un bel tifo ed un organico con il pedigree… Domo è Davide che questa volta non riesce ad abbattere Golia… ma dimostra di saper fare male.

Se questa è Domo, come recita lo striscione, allora aspettiamoci qualche soddisfazione nel proseguo del Campionato.

Finisce 60 a 68….

imageNiente da dire questa sera ai ragazzi; le percentuali al tiro sono deficitarie anche questa sera, ma che cuore … E che palle!

Avanti così: dobbiamo solo crederci.

 

Lascia una risposta