Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

IL SAPORE DEL GIORNO DOPO…

Il giorno dopo una vittoria come quella con Cecina alterna speranze e rimpianti.

imageLe speranze, ad esempio, di chi vorrebbe vedere un po’ di continuità nelle prossime partite: quella continuità che potrebbe vederci chiudere il 2016 in una posizione non tanto lontana dalle ambizioni iniziali….

già… Perche questa classifica è dannatamente corta e nessuna squadra incontrata fino ad ora ha dato l’impressione di poter ammazzare sportivamente.

imageLe speranze di chi vorrebbe rivedere una prestazione simile già mercoledì sera: con un TUCI dominante e un Realini finalmente in campo con la sua qualità.

Le speranze di chi vorrebbe vedere per una sera tutti i giocatori al top…. Ieri, ad esempio, Tuci ha dato una prova maiuscola delle sue capacità, ma sono stati un po’ sottotono Falconi e Bianconi.

Altre sere è stato il contrario…. Ma tutti al top li abbiamo visti solo nel pre-campionato… E di tempo ne è passato !

Le speranze di chi anela che la dea bendata butti un occhio benevolo anche sul Domo…. Sarebbe ora.

I rimpianti sono per le tante occasioni perse con la convinzione che questa squadra potrebbe avere tranquillamente avere 2/3 vittorie in più.

Sono per tante partite buttate via per un atteggiamento che si spera sia affidato ai cassetti della memoria.

Ora non si cada nell’errore di allentare la tensione…. Qualche sorriso in più non fa male,  ma siamo a meno del minimo sindacale!

E quindi si rimane tigri, e quindi si continua ad assaporare il piacere di un passaggio in più, e quindi si gode per il canestro del compagno.

E quindi si guarda avanti…con la voglia di dimostrare che chi sta dicendo in giro che siamo una squadra di scarsi ha sbagliato tutto.

E speriamo poi di rivedere domenica, al ritorno a CASA NOSTRA dopo l’esilio forzato di Castelletto, i nostri tifosi…..la nostra gente.

imageperchè nelle ultime due partite in molti sono scomparsi come topi…. Altro che tigri!

Lascia una risposta