Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

FIORAVANTI: POSSIAMO DISEGNARE UN FINALE DIVERSO; SERVONO DIECI TIGRI IN CAMPO.

imageCoach Fioravanti spiega così a Matteo La Bella la gara di domenica contro San Miniato:

“seconda partita consecutiva in casa: la prima è andata come sappiamo; la seconda è contro una squadra che all’andata ci ha dato 40 punti e ci ha massacrato in ogni parte del campo: dovremo provare a riscattarci ed è questo un motivo in più per fare bene”.

Dobbiamo evitare i soliti errori e provare a fare meglio del match contro la Sangiorgese:

“La squadra, al contrario di quello che si può pensare guardando la classifica, è viva; dobbiamo imparare ad essere più cinici e più sereni quando si tratta di affrontare i possessi decisivi: sappiamo che non possiamo ricominciare da capo, ma sappiamo che possiamo provare a disegnare un finale nuovo. Il gruppo sa che basta una scintilla per riaccendere la fiammella che abbiamo dentro e quindi dobbiamo giocarci sempre il tutto per tutto e cambiare l’atteggiamento. Domenica voglio vedere dieci tigri in campo con gli occhi infuocati per provare a vincere la partita.”

Come sta la squadra e come va Antonio Serroni?

IMG_2989“Antonio ha giocato domenica dopo tre soli allenamenti:si sta inserendo sempre meglio nel sistema di gioco; la squadra, a parte i soliti acciacchi e le assenze obbligate sta bene. Non dobbiamo crearci alibi… chi scende in campo deve essere convinto di poter fare risultato”.

Domenica arriva San Miniato…. all’andata siamo tornati dalla Toscana con 40 punti sul gobbone.

Domenica serve il fortino.

Forza Domo!

Lascia una risposta