Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

DIRETTIVO DEL BASKET ROSMINI: BILANCIO DI FINE STAGIONE ED UN PRIMO SGUARDO AL FUTURO

Si è tenuta ieri sera la riunione del Consiglio Direttivo dell’U.S.D. Basket Rosmini, la prima dopo il termine del Campionato di serie B che ha visto la VINAVIL CIPIR retrocedere in serie C Gold nonostante un bottino finale di 20 punti che negli altri gironi avrebbe rappresentato play out certi se non addirittura salvezza.

Tempo di bilanci: sportivi ed economici.

Da una parte i dirigenti hanno ragionato sul risultato sportivo evidenziando gli aspetti positivi e quelli negativi e dall’altra hanno analizzato l’aspetto economico, altrettanto fondamentale; su quest’ultimo fronte la società non ha registrato passivi per quanto concerne la stagione 2016/2017 ed il risultato è di quelli da registrare come estremamente positivi.

Zero contributi pubblici e sponsors privati che, nonostante le difficoltà note, hanno comunque garantito lo svolgimento della stagione sia per la prima squadra che per il settore giovanile.

Nel corso della riunione anche uno sguardo al futuro per quel che riguarda l’assetto societario: ridefinizione di ruoli ed impegni di tutti e ricerca di nuove persone appassionate che vogliano dare una mano sono stati gli argomenti che hanno caratterizzato la seconda parte della riunione.

Una sola certezza: il settore giovanile sarà al centro del nuovo progetto sportivo con l’obiettivo nel medio periodo di portare in prima squadra talenti nostrani.

Sul fronte sponsor sono previsti per fine mese alcuni incontri utili a verificare la disponibilità di alcuni operatori economici a continuare la collaborazione con la società, mentre per le prime scelte della nuova stagione sull’assetto societario ci si è aggiornati a metà maggio.

Per concludere il Consiglio Direttivo ci tiene a ringraziare tutti coloro che hanno lavorato e ci hanno seguito nella stagione appena conclusa: dagli sponsor che hanno creduto in noi e nel nostro progetto ai i volontari che hanno lavorato dentro e fuori dalla palestra sperando di averli ancora al nostro fianco; dalle famiglie che hanno voluto affidare i loro figli ai nostri istruttori nella speranza che abbiano imparato qualcosa e che abbiano assimilato i valori alla base dello sport, ai tifosi che ci sono stati vicini fino all’ultimo secondo dell’ultima partita; dai mass media che hanno dato spazio alle nostre attività, alle Istituzioni che hanno collaborato.

Ed un grazie al Presidente Pirazzi che ha portato passione, professionalità e competenza.

L’avventura continua….

 

Lascia una risposta