Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

VINAVIL CIPIR A VALANGA SU BORGOMANERO: È QUATTRO SU QUATTRO

Seconda uscita casalinga per la VINAVIL CIPIR DOMODOSSOLA che al PalaRaccagni domina il match contro la giovane College Borgomanero.

Coach Fabbri squalificato e staff tecnico in tribuna per problemi tecnici di tesseramento: spetta al capitano Serroni (ancora alle prese con il recupero dall’infortunio) il ruolo di giocatore/allenatore; ancora out Fornara.

Starting five con Rotundo, Tommei, Kuvekalovic, Antonietti e Zeneli.

Domo impone subito il ritmo alla partita e chiude il primo quarto avanti per 27 a 12 e continua ad allungare nella seconda frazione arrivando alla pausa con un confortante 57 a 33.

Esperienza e tasso tecnico non consentono a Borgomanero, squadra giovanissima con il solo Giadini a fare da chiocchia, di rientrare e la terza frazione si chiude 90 a 59.

L’ultimo quarto vede in campo tutti gli under con i primi punti in serie C Gold di Bellia (bomba da tre) e con Nagini a prendere minuti importanti.

Si chiude 123 a 78.

Esordio anche per Bertona (al rientro dopo un lungo infortunio), Marcellino e Bionda.

Nella pausa i ragazzi del minibasket di Premosello Chiovenda, accompagnati dal sindaco del paese Giuseppe Monti, hanno ringraziato la VINAVIL CIPIR per i canestri loro omaggiati alcune settimane addietro.

Per Borgomanero una prova convincente di Buldo che ha chiuso con 19 punti.

 

 

 

 

Lo scopre della VINAVIL CIPIR:

Antonietti 4

Rotundo 21

Kuvekalovic 27

Bionda

Bertona 3

Zeneli 24

Serroni ne

Marcellino

Nagini 2

Bellia 3

Avanzini 11 (con 10 rimbalzi)

Tommei 28 (top scorer con l’80% dal campo.

Sabato trasferta a Torino per la gar con la favorita Crocetta: match clou di giornata che si chiuderà con una sola capolista.

 

Lascia una risposta