Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

UNDER 15:VITTORIA IN TRASFERTA CONTRO SAN MAURIZIO JACKS

S. Maurizio Jacks – Vinavil Cipir Domodossola  40-44 (15-14; 26-26; 32-36)

Sofferta, ma alla fine meritata, vittoria dei nostri ragazzi sul campo dei S. Maurizio Jacks.

Chiamati a ripetere le belle prestazioni delle ultime partite disputate, i ragazzi di Coach Vercelli partono forte nel primo quarto con un travolgente Fondacaro, 7 punti nei primi 4′, sorprendendo i padroni di casa con buona aggressività ed arrivando al massimo vantaggio dell’intero incontro a 4′ dalla fine del primo quarto, sul 2-12, con la tripla di Bionda. Poi inspiegabilmente l’attacco domese si blocca, i troppi falli commessi nel tentativo di compensare la maggiore fisicità avversaria mandano costantemente i cusiani in lunetta( 8 i punti realizzati a gioco fermo), permettendo loro di rientrare con un controparziale di 12-3.

 

La partita procede a strappi alterni mantenendosi sostanzialmente equilibrata per tutto il primo tempo.

Alla ripresa del gioco i domesi danno l’impressione di poter creare il break, ma quello che di buono fanno in difesa lo sprecano poi sull’altro lato del campo dove si vive soprattutto delle iniziative del solito Fondacaro. L’ area dei padroni di casa è sempre intasata, e la stazza fisica dei due lunghi locali sconsiglia sortite sotto canestro alle guardie domesi. I ragazzi fanno poco movimento senza palla con pochi tagli dal lato debole, questo impedisce una buona circolazione con la conseguente difficoltà nel trovare tiri aperti. Domo è la squadra (almeno tra quelle viste sino ad ora) che ha più utilizzato, con peraltro buone percentuali, il tiro dall’arco.

Pur con le suddette difficoltà si inizia l’ultima frazione di gioco con un vantaggio di 4 punti. Ancora una volta però i domesi vanno in difficoltà, la difesa dei padroni di casa collassa bene sul capitano domese, divenuto unico terminale dell’attacco e qualche forzatura con conseguente palla persa permette a S Maurizio addirittura di portarsi in vantaggio a 2’30” minuti dalla fine.

 

 

Fortunatamente i locali non sfruttano un antisportivo fischiato generosamente dall’arbitro sbagliando i due liberi e perdendo palla sulla rimessa. Dopo un minuto la situazione si ribalta, il tentativo di fermare  un contropiede nato da palla rubata a metà campo, costa l’antisportivo a S. Maurizio. Fondacaro è freddissimo dalla lunetta e realizza il nuovo vantaggio domese a 1’15”. Dopo il time out chiesto dall’allenatore cusiano, Domo riesce di nuovo a non subire, e con altre due gite in lunetta chiude i conti della partita.

Nel complesso un passo indietro nello sviluppo del gioco rispetto quanto visto nelle scorse settimane, ma nella sostanza una vittoria che comunque fa morale.

Tabellino marcatori:

Bionda 5 – El Yadini 5 – Fondacaro 21 – Lama 6  – Isotta 2 – Moreddu 3 – Cecchinato 2

Lascia una risposta