Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

EDO VERCELLI PRESENTA 5 PARI TORINO

Squadra che occupa il 7imo posto in classifica con record di 11 vinte e 10 perse. Era partita a inizio stagione con obiettivi superiori ma una prima parte di campionato con una serie di sconfitte casalinghe(quando vennero a giocare da noi il record casalingo era di 1 vinta e 4 perse)  e problemi interni che hanno visto la partenza di Murta, li pone in una posizione di classifica ancora incerta in quanto, si hanno già in mano la qualificazione playoff, ma possono ancora guardare davanti per provare a recuperare posizioni.
Allenata da coach Rossin ha nella coppia Tunietto-Vetrone la spina dorsale della squadra col primo uno dei migliori tiratori del campionato e il secondo a dare sostanza sotto le plancie e non solo essendo dotato di una buona mano.
In cabina di regia si alternano Quaranta e Raiteri con questa ultimo classe 98’ ex giovanili di Casale in grado di ricoprire più ruoli sul perimetro mentre nello spot di guardia titolare parte il giovane Olowu arrivato in prestito da Alba a meta stagione per sopperire alla partenza del loro leader offensivo Murta,giocatore completamente diverso dalla guardia biellese, meno pericolosità con la palla in mano  ma in grado col suo atletismo di mettere grande pressione sul portatore di palla avversario e nel gioco senza palla.
Pepino e Canepa due giovani classe 98’: il primo guardia, il secondo ala sono due incognite della gara in quanto se in giornata possono avere punti nelle mani con l’ala in grado contro Trecate di fare una prestazione da 3\4 al tiro da 3pt.
Sacco ala che fa del dinamismo la sua caratteristica principale e il tiratore Riccardo Quaglia in grande dubbio per la sfida formano il trio sotto canestro con Vetrone.
Vogliamo chiudere subito il discorso primo posto e andremo a Torino con la rabbia e la determinazione per strappare un risultato positivo.
Tutti insieme
Forza Domo!!!

Lascia una risposta