Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

PLAY OFF: BUONA LA PRIMA

Sono iniziati i play off e sono iniziati, almeno per quel che riguarda il risultato, nel migliore dei modi.

Diciamolo subito… è stata una partita brutta. Una partita brutta come ne capitano tante alla prima della prima fase.

Squadra nervosa e contratta che ha sbagliato tanto al cospetto di una “banda” di ragazzini che non hanno nulla da perdere guidati da due “vecchie volpi” che di play off in carriera ne hanno macinati parecchi.

L’applauso di tutto il palazzetto all’uscita dal campo di Giadini (38,14 minuti in campo, 19 punti, 9 rimbalzi) ha ricordato quegli omaggi tanto celebrati nel calcio: Ronaldo applaudito dallo Stadium dopo la meravigliosa rovesciata in Champions piuttosto che Del Piero osannato all’uscita dal Bernabeu.

Tifo acceso e toni anche alti durante il match, ma la capacità di saper riconoscere quando uno è bravo.

E bravo, anzi bravissimo, è stato anche Ferrari, altro veterano: 15 punti e tanta esperienza che in alcuni tratti di partita ha fatto ammattire i nostri con quel tiro in arretramento oggettivamente immarcabile.

I ragazzi di coach Fabbri hanno trovato in Tancredi Rotundo l’uomo in grado di dettare i tempi e di tenere avanti la squadra in momenti topici: per lui 22 punti a fine gara e 9 falli subiti.

Fra i domesi la nota lieta di un Federico Fornara finalmente ai livelli visti ad inizio stagione: 8 punti e 14 minuti in campo per il ragazzino dal ciuffo blu… blu come i capelli di Franci Zeneli, con quel 13 disegnato sulla testa a ribadire l’attaccamento del ragazzo al progetto della Vinavil Cipir; non avrà fatto un partitone, ma alla fine è doppia doppia (14 punti e 10 rimbalzi).

Andrea Tommei è stato letale in momenti decisivi: 4/6 da tre e 14 punti a referto per Tommy.

Giovedì non sarà una passeggiata… lo abbiamo capito.

L’obiettivo è ovviamente quello di chiudere la serie in due gare, ma i ragazzi di coach Di Cerbo daranno filo da torcere ai nostri.

Per la cronaca: Alessandria ha battuto il Cus 86 a 57 (28 per Diminic e 18 per Valentini); Crocetta ha liquidato la 5 Pari 77 a 60 (12 punti per Gioria, Ceccarelli e Conti e 14 di Pozzetti) mentre Bra ha vinto contro Trecate 65 a 55 (21 Tarditi e 15 Alberti).

Tutto secondo pronostico… almeno per ora.

Lascia una risposta