Le notizie di DomoBasket

La comunità del basket domese

IL CAPITANO! “THE WOLF” GUIDERA’ ANCORA LA VINAVIL CIPIR

Ci siamo! Finalmente è possibile annunciare la conferma del Capitano!

Antonio Serroni, “the wolf”, sarà ancora sul parquet con la maglia del Domo dopo alcune settimane tormentate in cui questa certezza ha vacillato.

Terza stagione fra i monti dell’Ossola per un giocatore che ha dimostrato sul campo non soltanto i valori tecnici che tutti gli riconoscono, ma anche quelle doti da leader che sono state fondamentali in alcuni frangenti della stagione scorsa.

Arrivato a Domodossola per sostituire l’infortunato Luca Falconi nella seconda parte del girone di ritorno della stagione 2016/2017 ha subito fatto vedere al pubblico che a Domodossola era arrivato un “top player”… con Stefania e Romeo è ormai domese d’adozione e la missione questa volta è di rimanere in B.

Il comunicato della società:

L’U.s.d. Basket Rosmini è lieta di comunicare di aver confermato nel roster per la stagione 2018/2019 il giocatore Antonio Serroni.

Nato a Teramo nel 1987, ha mosso i suoi primi passi nella Interamina Basket per poi giocare ad alto livello in numerose località italiane: Siena, Ferentino, Civitanova, Porto Sant’Elpidio, Bologna, Monteroni, Vasto, San Severo e Campli.

A San Severo ha conquistato da assoluto protagonista, playoff e due promozioni.

Arrivato a Domodossola nella seconda parte della stagione 2016/2017 ha cercato di contribuire alla salvezza della VINAVIL CIPIR dando dimostrazione sin da subito di grande attaccamento alla maglia.

Ha deciso di rimanere a Domodossola e di scendere in serie C perché voleva fortemente togliersi il peso della retrocessione ed è stato leader indiscusso nella stagione scorsa culminata con la vittoria del Campionato.

369 punti per lui (quasi 13 di media a partita) nonostante un lungo stop ad inizio campionato e tanta sostanza: è il Capitano e lo dimostra ogni volta che scende sul parquet.

Antonio Serroni è il nostro capitano ed è il leader della VINAVIL CIPIR – affermano dalla società -; per il terzo anno consecutivo rimane a Domodossola e proverà a contribuire con le sue giocate ed il suo carisma ad ottenere gli obiettivi che ci siamo prefissati. Siamo molto contenti di poter avere ancora a Domodossola un giocatore di questo spessore”.

 

Lascia una risposta