PoliOpposti-Cipir & Cestistica Biella

PoliOpposti-Cipir 69 - 65 Cestistica Biella
23 Nov 2014 - 18:00Domodossola

Vittoria con Biella… ma che fatica!

Dopo la sosta forzata a causa del maltempo (la partita con Loano si recupererà 11 dicembre), laPoli Opposti Cipir vince al PalaRaccagni per 69 a 65 contro la Cestistica Biella (ragazzi del 96-97 dell’Under 19 dell’Angelico Biella) dopo una gara equilibrata e combattuta. La squadra di coach Morganti priva di Petricca e Realini Enrico per infortunio (entrambi in panchina per onor di firma) ha iniziato la partita con Foti-Cerutti-Realini M.-Maestrone e Raskovic vincendo il primo quarto per 20 a 16. 

Nel secondo i ragazzi di coach Danna, ribaltano il risultato e vincono nettamente il quarto imponendo un parziale di 23 a 16. Parità totale nel terzo quarto (50-50) . La partita si decide nel finale dopo una partita punto a punto, anche grazie ad un sacrosanto tecnico fischiato a coach Danna (particolarmente nervoso) e ad un fallo tecnico a pochi secondi dalla fine, dovuto ad inesperienza dei giovani biellesi. Finale 69 a 65. 

Domodossola ha sofferto troppo la vitalità e la prestanza fisica dei giovani biellesi, inoltre se si aggiunge che i migliori tiratori della squadra Foti e Realini M, finiscono l’incontro con uno score complessivo di 0 su 13 nel tiro da tre, si trova la chiave del risicato successo che ha messo a rischio le coronarie dei presenti. Buona invece la percentuale di De Tomasi (4/4 da 3) e dei tiri liberi 74% ( 14/19). Biella è stata fino ad oggi la miglior squadra vista a Domodossola , con i giovanissimi Pollone, Chiavassa, Gonzato e Gatti in evidenza e già pronti per categorie superiori che certamente non merita la posizione che occupa attualmente.

Prossimo appuntamento per la squadra di coach Morganti sarà ancora in casa, domenica alle ore 18,00 contro Serravalle.

 

Video primo quarto

Video secondo quarto

Video terzo quarto

Video ultimo quarto